Pending è un progetto che si occupa di prevenire, curare e riabilitare il disagio psicologico dei cittadini richiedenti asilo e titolari di protezione internazionale delle Province di Salerno ed Avellino

Sui due territori insistono dieci Dipartimenti di Salute mentale e numerose strutture di accoglienza che ospitano richiedenti asilo, persone che a causa di condizioni di stress prolungato sono soggette ad una particolare vulnerabilità dovuta a persecuzioni, violenze psicofisiche, torture e tratta, abusi sessuali.

In questo contesto Pending risponde alle nuove sfide, rafforzando le capacità di erogazione dei servizi sanitari attraverso un modello di intervento innovativo e sperimentale che coinvolga attivamente i Soggetti Pubblici del Sistema Sanitario Regionale e i Soggetti coinvolti nell’intero Sistema di accoglienza.

Il buon successo dell’intervento è legato alla costruzione di strategie inclusive che promuovano l’effettiva realizzazione di una società coesa ed interculturale attraverso l’innalzamento della qualità dei servizi coinvolti.

Salute mentale, migrazione ed esclusione sociale

Il 10 dicembre a Palazzo Mediterraneo in Via Nuova Marina a Napoli, si svolgerà il seminario di studi “Indesiderabili. Salute mentale, migrazione ed esclusione socialeorganizzato presso l’Università degli Studi di Napoli l’Orientale, nell’ambito del corso di studi di Diritto dell’Unione europea del Prof. A. Del Guarcia. leggi tutto…

Approfondimenti

La salute mentale non ha colore

Intervista pubblicata su LEFT, a Rossella Carnevali, psichiatra e psicoterapeuta che da anni si occupa di salute mentale di richiedenti protezione internazionale e rifugiati ed attualmente lavora presso un Centro di salute mentale della Asl Roma 4 e collabora con il centro SaMiFo (Salute migranti forzati) della Asl Roma 1.

leggi tutto…

Immigrazione oltre i luoghi comuni

ll volume Lorenzo Bagnoli e Francesco Floris dell’ Osservatorio sui Diritti Umani “Immigrazione oltre i luoghi comuni. Venti bufale smontate un pezzo alla volta. Per cominciare a parlarne sul serio”, riprende alcuni degli stereotipi più diffusi sui fenomeni migratori, con l’intento  di fornire ai lettori elementi utili, affinchè possano costruirsi una propria opinione.

leggi tutto…

Servizio di Mediazione interculturale

Servizio di Mediazione interculturale che supporta tramite un’Agenzia di mediazione linguistico-culturale a chiamata, gli operatori sanitari nella gestione del rapporto con i Richiedenti grazie ad un team di mediatori altamente professionalizzati in ambito sociosanitario.

 

Health Literacy

Attività di alfabetizzazione sul tema della salute individuale e collettiva

Numero verde multilingue

Numero verde multilingue per l’informazione e l’accompagnamento ai servizi sanitari.

 

Corsi di Alta Formazione in Comunicazione Interculturale

Corsi di Alta Formazione in Comunicazione Interculturale rivolti ad operatori dei servizi sanitari e dell’accoglienza, per approfondire gli aspetti comunicativi e relazionali con i Richiedenti Asilo.

 

Seminari informativi

Seminari informativi per potenziare le competenze interculturali e promuovere la capacità di lettura e comprensione dei bisogni dei Richiedenti Asilo.

Formazione specialistica

Formazione specialistica per professionisti sanitari nel trattamento del trauma in soggetti con Disturbi da Stress Post Traumatico.

 

T

Analisi diagnostica del disagio

Analisi diagnostica del disagio psichico dei Richiedenti Asilo attraverso la Sperimentazione di un Modello innovativo di riabilitazione cognitiva.

 

App multilingue

App multilingue di informazione sui servizi sanitari territoriali e sulla promozione della salute.

Contattaci per ogni necessità

5 + 7 =