Agenzia di Mediazione e traduzione Linguistico-Culturale a chiamata

Pending supporta i Professionisti socio-assistenziali e sanitari nel loro lavoro quotidiano garantendo un servizio di mediazione e traduzione linguistico culturale a chiamata.
Attraverso un team di mediatori linguistico culturali esperti e altamente professionalizzati nel settore sociale, sanitario, e dell’accoglienza, gli operatori potranno essere affiancati nella gestione del rapporto con le persone straniere e in qualunque situazione sia richiesta una decodifica, comprensione o interpretariato.
L’Agenzia opererà in favore di Aziende sanitarie ed ospedaliere, ambulatori, consultori, Strutture di accoglienza, Enti del Terzo Settore, ecc.. delle Province di Salerno ed Avellino.

Il Servizio è gratuito
COME ATTIVARE IL SERVIZIO:
IL CENTRO DI CONSULENZA E PRENOTAZIONI DELL’AGENZIA, UBICATO A NAPOLI, IN VIA TORINO 30, RACCOGLIE LE RICHIESTE DI MEDIAZIONE LINGUISTICA CULTURALE AI SEGUENTI RECAPITI: CELL. 389/2392152 – EMAIL:
MEDIAZIONECAMPANIA@CIDISONLUS.ORG
IL LUNEDI-MERCOLEDI’-VENERDI’ dalle 9:30 alle 13:30 e MARTEDI’ E VENERDI’dalle 14:00 alle 18:00.

Per attivare il servizio bisogna compilare il modulo di Richiesta di Mediazione Culturale a chiamata (vedi allegato), specificando le caratteristiche dell’intervento richiesto nella maniera più dettagliata possibile così da accrescere l’efficacia della mediazione.
Le richieste di intervento devono pervenire all’Agenzia almeno 48 ore prima dell’appuntamento. Una volta ricevuta la disponibilità del mediatore, l’Agenzia invierà all’Ente richiedente la conferma ufficiale della mediazione e il nominativo del mediatore/trice selezionato/a. Ogni comunicazione, variazione, disdetta o cambiamento di data da parte dell’ente richiedente dovrà essere comunicata all’Agenzia entro le 24 ore precedenti l’incontro. In tal caso l’Agenzia, se richiesto, provvederà ad organizzare un nuovo intervento. A prestazione avvenuta il mediatore culturale consegnerà all’Ente richiedente un modulo nel quale il referente dovrà apporre timbro e/o firma ad attestazione dell’effettiva realizzazione dell’intervento da parte del mediatore. Si chiederà inoltre di esprimere il livello di soddisfazione rispetto all’intervento effettuato attraverso la compilazione di un questionario di gradimento.

Richiesta mediazione clicca qui per scaricare il documento da compilare e allegare alla mail