Martedì 26 Novembre alle ore 16, all’Istituto Italiano per gli Studi Filosofici in via Monte di Dio 14 a Napoli, si presenterà la proposta di legge del Forum Diritti e Salute riguardante l’istituzione di un Garante Nazionale della Salute Mentale.

Interverranno familiari, operatori, utenti, associazioni del campo della salute mentale, ed in particolare Franco Maranta, portavoce del Forum Diritti e Salute e Francesco Blasi, direttore salute mentale della uosm 24/73/31 della Asl Napoli 1 centro. Modera Amalia De Simone, giornalista d’inchiesta del Corriere della Sera.

“I pazienti psichiatrici sono oramai ridiventati nel sentire comune gli extracomunitari della ragione e del buon senso, e come loro improduttivi e estremamente pericolosi. Mai come ora ci sarebbe bisogno di garanzie diffuse a tutela di una condizione che chiunque di noi potrebbe raggiungere in ogni momento per i più svariati motivi. Ma possiamo ancora impedire il definitivo degrado di un sistema sociosanitario ancora parzialmente funzionante. Riteniamo che il primo passo per contrastare l’estinzione del modello di Franco Basaglia e di Sergio Piro di presa in carico del paziente psichico, sia l’istituzione di un Garante Nazionale per la Salute Mentale.
Una figura autorevole che sia un garante per i malati più abbandonati, che si occupi di preservare l’omogeneità dei livelli essenziali di assistenza in Italia nel campo della salute mentale  […]”.

Per approfondimenti si rinvia al seguente link. Clicca qui.